Magdi Cristiano Allam

il polemista polemologo

Unione Sovietica Europea, un enorme sopruso politico, un’enorme frode economica, un enorme attentato alla nostra civiltà

La maledetta “Unione Europea” del tempo attuale è un enorme sopruso politico, un’enorme frode economica e in definitiva un enorme attentato alla conservazione e sviluppo della Civiltà degli Stati che, disgraziatamente, ne fanno parte. Risultato: un pubblico disastro.

Qualcuno mi esponga i “vantaggi” che l’Italia avrebbe conseguito dal far parte di questa “organizzazione”. E ne vorrei constatare parecchi, mica solo qualcuno… il fatto è che non ne esistono. Basta guardarsi attorno… . Lo andiamo ripetendo da anni.

1) La “Commissione europea” -squallida copia-carbone del Polit-bureau sovietico, squallida persino nel nome che si è data- è una “autocrazia” formata da individui pressoché sconosciuti alla gran parte di noi, giunti a quel livello di potere attraverso meccanismi oscuri; e il “Parlamento europeo” è una farsa vergognosa. Lo ammettono i suoi stessi componenti...

di Giancarlo Matta 19/11/2014 17:57:49
Editoriale

100 000

di Magdi Cristiano Allam 08/11/2014 09:45:22